Bando per la selezione di n.5 volontari da destinare all’accompagnamento dei ciechi civili, ex art.40

AVVISO IMPORTANTE: si comunica che il colloquio di selezione si terrà il giorno 26 giugno alle ore 15:30 presso la sede provinciale Uici di Macerata, via Lauro Rossi 59 Si comunica che sul sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale è stato pubblicato un bando straordinario per la selezione di 766 volontari. Presso questa Sezione è possibile presentare domanda per il progetto “ACCOMPAGNAMENTO DEI CIECHI CIVILI EX ART. 40 – Un Viaggio sicuro-Macerata” . Si reclutano n. 5 volontari che saranno incaricati di prestare servizio nei seguenti Comuni: Macerata, Civitanova, Mogliano, Monte San Giusto. Le domande degli interessati, redatte in carta semplice secondo i modelli allegati 3, 4 e 5 e corredate dalla fotocopia di un documento … Leggi tutto

Partecipa ad Handimatica!

Handimatica è una grande mostra-convegno biennale dedicata alle tecnologie al servizio delle disabilità. E’ composta da spazi espositivi, momenti di dibattito e laboratori, in cui i visitatori sono liberi di muoversi a seconda dei temi di interesse. Handimatica è un evento realizzato dalla fondazione ASPHI (Avviamento e Sviluppo di Progetti Informatici per ridurre l’Handicap mediante l’Informatica) ed è rivolta a singole persone, disabili e non, di qualunque età, nonchè ad Associazioni, Aziende, Università, operatori del mondo della scuola, del lavoro e della riabilitazione. Handimatica 2014, in particolare, concentrerà l’attenzione su inclusione scolastica, inclusione lavorativa e qualità della vita di persone adulte o anziane non autosufficienti. La mostra si terrà a Bologna dal 27 al 29 novembre, con ingresso gratuito. L’UICI di Macerata mette a disposizione dei … Leggi tutto

Macerata: incontri formativi – Primavera 2014

la sezione IRIFOR di Macerata (ente parallelo all’Unione Ciechi che svolge attività di ricerca, formazione e riabilitazione) ha istituito alcuni incontri formativi in collaborazione con il Rotary Club di Macerata, finalizzati a migliorare la qualità della vita e l’accesso all’informazione di persone con disabilità visiva, attraverso l’utilizzo di strumenti informatici assistivi. Per tutti i dettagli, si invita a consultare la pagina http://www.iriformc.it/787-2/1598-2 Nella pagina è presente la descrizione di ogni singolo progetto formativo e un documento allegato, contenente i dettagli delle attività, le date e i luoghi di svolgimento. Nessuna iscrizione è necessaria. Sarà sufficiente presentarsi al primo incontro di ogni singolo progetto formativo. I corsi aventi codice IT-L01 e IT-S01 sono aperti anche a genitori, insegnanti ed assistenti scolastici.

Conferenza sul lavoro dei ciechi di Giovedì 28 novembre 2013 – Disponibile la registrazione integrale

Giovedì 28 novembre 2013 si è svolto a Roma, presso il palazzo Valentini, messo a disposizione dalla provincia di Roma, un importante convegno nazionale dal titolo: Il rischio di esclusione dal lavoro dei ciechi e degli ipovedenti: realtà ed ipotesi di soluzioni. Com’è noto, l’Unione Italiana ciechi e ipovedenti ha dichiarato lo “stato di emergenza” dell’occupazione a causa della crisi del collocamento che investe tutte le tradizionali professioni della nostra categoria. Questo convegno nazionale ha rappresentato un primo importante tentativo di fornire risposte adeguate al dramma che vivono soprattutto i giovani non vedenti. Il convegno è stato coordinato dalla giornalista Luce Tommasi e numerosi sono stati i contributi e le esperienze di giovani non vedenti occupati in attività nuove per la nostra categoria. > Scarica la registrazione integrale (formato mp3 … Leggi tutto

Potenza Picena – Costretta a raggiungere il posto di lavoro conunmezzo della Croce Verde

E’ quello che ogni giorno deve affrontare una donna non vedente di Porto Potenza che, per raggiungere il proprio posto di lavoro a Civitanova (è impiegata in una banca), per quattro volte al giorno deve affidarsi (e pagare) un mezzo della Croce Verde nonostante abbia sottoscritto un abbonamento alla linea Porto Potenza-Civitanova gestita dal Contram. Il problema, in un primo momento, è stato quello dei tagli che ha portato dalle tre corse mattutine destinate a lavoratori e studenti di prima dell’estate all’unica corsa in partenza alle ore 7,10 da Porto Potenza. Ed oggi neppure più quella, in quanto con l’inizio dell’anno scolastico il servizio pullman è praticamente destinato agli studenti. “Se mi avessero detto che sarebbe andata a finire così … Leggi tutto