G-V2GZKR475Q

Un’esperienza sensoriale di successo dedicata agli alunni delle scuole di Macerata

La sezione di Macerata dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, su richiesta del Comune di Macerata ha organizzato una giornata dedicata alle scuole del capoluogo provinciale, in cui circa 50 alunni hanno avuto modo di sperimentare la disabilità visiva attraverso giochi e attività didattiche.

L’evento ha avuto luogo nella mattinata di martedì 9 dicembre, presso l’incantevole Sala Castiglione della Biblioteca Comunale di Macerata.

In circa 2 ore di attività i piccoli partecipanti hanno avuto modo di comprendere numerosi aspetti che caratterizzano la vita quotidiana delle persone con disabilità visiva, in particolare:

  1. Laboratorio tattile denominato Mistery Box, in cui gli alunni hanno ricevuto spiegazioni sui processi attraverso cui le persone non vedenti strutturano le immagini nella propria mente, attraverso l’utilizzo del tatto; successivamente, hanno sperimentato l’attività, infilando le mani un una scatola chiusa da una tendina, allo scopo di riconoscere 2 oggetti: il primo reale, il secondo rappresentato su una tavola tattile.
  2. Laboratorio di informatica, in cui gli alunni hanno direttamente sperimentato l’utilizzo di dispositivi touch screen quali iPhone e iPad, senza l’utilizzo dello schermo, ma unicamente attraverso sintesi vocale e gesti specifici.
  3. Laboratorio didattico per l’apprendimento del Braille, in cui gli alunni hanno direttamente sperimentato la lettura e la scrittura nel codice Braille.
  4. Laboratorio verbale in cui gli alunni hanno sperimentato la comunicazione verbale relativa alla descrizione di un’immagine tridimensionale acquisita attraverso il senso del tatto.

Le attività sono state progettate da Christoph Damm, volontario dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Macerata, esperto nel settore della didattica e della disabilità visiva.

Un particolare ringraziamento, oltre che all’ideatore delle attività, va ai tutti i fantastici volontari dell’associazione che hanno guidato gli alunni all’interno dei percorsi e dei laboratori; in particolare: Mirko Montecchiani (Presidente), Mirco Loretoni, Mariangela Barlotti, Mara Bertolazzi, Claudia Garbuglia, Francesca Fabiani e Luciana Andreoli.

20141209 - Bambini delle scuole 0620141209 - Bambini delle scuole 0520141209 - Bambini delle scuole 0420141209 - Bambini delle scuole 0320141209 - Bambini delle scuole 0220141209 - Bambini delle scuole 01

Condividi queste informazioni sui tuoi profilo social!