Si è conclusa con successo l’iniziativa di pittura sensoriale per bambini.

Macerata 28 Ottobre 2018 – Si è svolta nel pomeriggio di Domenica 28 Ottobre la nuova iniziativa di sensibilizzazione all’arte inclusiva, attraverso l’attività di pittura sensoriale della sezione provinciale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Macerata.

Circa quindici piccoli partecipanti, sotto la guida dell’artista Loris Paolucci, si sono cimentati in una pittura gustosa ed inclusiva.

Con pane azzimo, marmellate colorate e tutta la loro creatività, hanno dato vita a squisite opere d’arte che, al termine della giocosa sperimentazione, hanno potuto assaggiare come merenda.

Un’ attività sensoriale ed inclusiva, un miscuglio di colori e sapori, dove si sono confrontati anche Jenny Lancellotti, presidente dell’Unione Italiana Ciechi di Macerata ed il vicepresidente Mirko Montecchiani, principale promotore dell’evento.

“Il nostro scopo” – ha commentato quest’ultimo – “è quello di creare attività inclusive che possano coinvolgere persone con disabilità visiva e non, attività sensoriali a tutto campo, rivolte non solo ai bambini ma, perché no, anche agli adulti”.

Per questo l’Unione Italiana Ciechi conterà di riproporre l’iniziativa nei prossimi mesi auspicando un sempre maggior coinvolgimento di bambini, genitori scuole ed insegnanti.

L’evento è stato reso possibile grazie alla preziosa collaborazione della Galleria Ferretti di Macerata, dello Studio TutelaGlobale e del Supermercato Koala di Montecassiano.

Lavoreremo affinché questa non sia un’edizione isolata, ma un’attività ricorrente perché bene risponde agli obiettivi della nostra associazione: promuovere iniziative inclusive, dove i Ciechi e gli Ipovedenti possano fare esperienza del mondo insieme a tutti i cittadini del mondo!

L’artista Loris Paolucci e la Presidente Jenny Lancellotti

 

Condividi queste informazioni sui tuoi profilo social!