Stipulata convenzione con Patronato ENASCO

Stipulata convenzione con il Patronato ENASCO di Macerata, finalizzata all’implementazione di servizi ai soci della nostra Sezione provinciale. Nello specifico, i soci (e i loro familiari) potranno usufruire dei seguenti servizi aggiuntivi (già inseriti nel depliant illustrativo), recandosi direttamente presso la nostra sede: Modelli 730: assistenza all’elaborazione delle dichiarazioni dei redditi a dipendenti e pensionati. ICI: Contestualmente alla dichiarazione 730 è possibile ottenere i Modelli F24 per il pagamento dell’ICI nonché, se occorre, predisporne la dichiarazione al Comune. Modelli ISEE e DSU: I nuovi interventi sociali a sostegno delle famiglie e dei pensionati economicamente più deboli: Bonus Gas ed Energia Elettrica, agevolazioni T.a.r.s.u, Ici, Trasporti Pubblici Urbani, assegni di sostegno erogati dal Comune e/o della Regione. Modelli RED: Compilazione modelli richiesti … Leggi tutto

Rinnovata convenzione con la compagnia Dimensione Arteteatro

Sottoscritto oggi il rinnovo della convenzione con la compagnia Dimensione Arteteatro, la quale prevede la realizzazione di 3 spettacoli teatrali annuali (2011, 2012 e 2013), patrocinati dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – Sezione Provinciale di Macerata. Al momento, il tema, il luogo e le date sono ancora da definire. Troverete informazioni dettagliate in merito su questo sito web, a partire da maggio 2011.

Cena al buio a Macerata – 25/11/2010

Luogo Agriturismo Moretti Fonte San Giuliano 29 – 62100 Macerata Visualizza la mappa Inizio della cena ore 20:30 Quota di partecipazione 30,00 € a persona Info e prenotazioni Chiamare Jenny al numero 3338919664 Ma cos’è la cena al buio? è una cena normale, come tutte le altre, con la sola differenza che la sala è completamente buia e tutti i camerieri sono non vedenti. Le persone che vi partecipano entrano in sala senza mai aver visto la dislocazione dei posti, trovandosi così a dover mangiare e …relazionarsi in un contesto completamente sconosciuto, ma al tempo stesso molto interessante e ricco di spunti emozionali. Le cene al buio hanno l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico alle problematiche dell’handicap visivo e di offrire … Leggi tutto

Corso di formazione per assistenti scolastici

Al fine di migliorare la qualità del servizio di assistenza scolastica, messo a disposizione dalla Provincia di Macerata e per il quale la nostra Sezione svolge attività di segnalazione degli alunni e garanzia di qualità del servizio, è in programma un corso di formazione rivolto a persone che lavorano o intendono lavorare come assistenti scolastici per alunni e studenti con disabilità visiva, dalla scuola dell’infanzia alla scuola media secondaria. Si rammenta che il primo compito dell’assistente scolastico è quello di supportare l’alunno cieco o ipovedente nello svolgimento delle attività didattiche, laddove la tecnologia assistiva non riesce a far fronte alle problematiche derivanti dalla disabilità visiva. Parallelamente, l’assistente scolastico deve avviare con l’alunno un percorso educativo che lo rende il più … Leggi tutto

Giornata Mondiale per la prevenzione della cecità

Comunichiamo che in occasione della Giornata Mondiale della Vista (GMV), che si svolgerà in  domenica 17 ottobre 2010,  la nostra associazione sarà presente con dei suoi rappresentanti all’Abbadia di Fiastra per distribuire gratuitamente materiale informativo relativo alla prevenzione della cecità. L’associazione, in collaborazione con l’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità, infatti organizza per il 17 ottobre 2010 in tutto il territorio nazionale dei punti informativi per fornire notizie sulle principali cause della cecità e dell’ipovisione al fine di sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza della prevenzione. Quest’anno la GMV è dedicata particolarmente ai bambini, ai quali verrà donato un nostro aquilone, ed è per questa ragione che abbiamo individuato lo spazio dell’Abbadia di Fiastra come  luogo di svolgimento ideale dell’iniziativa.

I nostri soci diventano tester per un importante progetto di audiodescrizione

Si sono svolti, in collaborazione con l’Università di Macerata e in particolare il gruppo di ricerca sull’audio descrizione gestito e coordinato dalla Prof.ssa Elena Di Giovanni, dei test finalizzati alla valutazione degli elementi da inserire nelle audio descrizioni per non vedenti di film e altri testi audiovisivi. I test prevedevano, da parte dei soci dell’UICI, la fruizione di due brevi estratti dallo stesso film, accompagnati da audio descrizione. Di seguito, è stato somministrato in forma orale un breve questionario, volto a valutare la loro percezione dell’audio descrizione, il loro gradimento e ogni loro altro commento. I test effettuati si inseriscono sulla scia di un importante progetto europeo, Digital Television for All, di cui la Prof.ssa Di Giovanni e l’Università di … Leggi tutto